3834-23834-2

ISO 3834-2:2005

Requisiti di qualità estesi

Questa certificazione rappresenta un'importante risultato per la società Arte Ferro s.r.l.

Il titolo della norma UNI EN ISO 3834 recita: Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici, in particolare la parte 2 (UNI EN ISO 3834-2) è riferita a requisiti di qualità estesi.

La certificazione per il processo di saldatura UNI EN ISO 3834 parte 2 risulta assolutamente necessaria, essendo un pre-requisito essenziale per poter effettuare la denuncia come Centro di Trasformazione per l'Acciaio al Consiglio Superiore per i la vori pubblici ai sensi del D.M. 14/01/2008 Norme Tecniche per le Costruzioni (N.T.C.), ed essendo indispensabile per poter saldare, e quindi costruire strutture e parti di strutture soggette a sollecitazioni di fatica o da collocare in zone sismiche!

In particolare la norma definisce i requisiti di qualità estesi per la saldatura per fusione dei materiali metallici sia in officina sia nel cantiere di messa in opera.

Tale Norma prevede:

Riesame dei requisiti e riesame tecnico

Il costruttore deve riesaminare i requisiti contrattuali ed ogni altro requisito, nonchè i dati tecnici forniti dal committente o i dati aziendali quando la costruzione è progettata dal costruttore.Il costruttore deve assicurarsi che tutte le informazioni necessarie per effettuare le operazioni di fabbricazione siano complete e disponibili prima dell’inizio del lavoro.Il costruttore deve dichiarare la sua capacità di soddisfare tutti i requisiti e deve assicurare una pianificazione adeguata di tutte le attività legate alla qualità.Quando il costruttore intende usare servizi o attività di subfornitura (per esempio saldatura, ispezione, controlli non distruttivi, trattamenti termici), deve dare al subfornitore tutte le informazioni necessarie per soddisfare i requisiti applicabili. Il subfornitore deve fornire rapporti e documentazione relativi al suo lavoro secondo le modalità che possono essere specificate dal costruttore.

Personale di saldatura

Il costruttore deve disporre di personale sufficiente e competente per effettuare la pianificazione, la fabbricazione e la supervisione della produzione di saldatura secondo i requisiti specificati.I saldatori e gli operatori di saldatura devono essere qualificati mediante una prova adeguata.Il costruttore deve disporre di idoneo personale di coordinamento delle attività di saldatura. Tali persone, essendo responsabili delle attività riguardanti la qualità, devono avere autorità sufficiente per permettere che siano prese le azioni necessarie. I compiti e le responsabilità di tali persone devono essere definiti chiaramente.

Personale addetto ad ispezioni e prove

Il costruttore deve disporre di personale sufficiente e competente per la pianificazione e la fabbricazione, nonché per la supervisione, l’ispezione e le prove della produzione di saldatura in conformità ai requisiti specificati.Il personale addetto ai controlli non distruttivi deve essere qualificato. Per l'esame visivo può non essere richiesta una prova di qualificazione. Quando non è richiesta una prova di qualificazione, la competenza deve essere verificata dal costruttore.

Attrezzature

Il costruttore deve tenere una lista delle attrezzature essenziali, usate per la produzione. Tale lista deve indicare le caratteristiche delle attrezzature principali, essenziali per la valutazione della capacità di lavoro e dell’idoneità dell’officina.Il costruttore deve possedere piani documentati per la manutenzione delle attrezzature. Tali piani devono assicurare i controlli di manutenzione di quelle parti delle attrezzature che influenzano le variabili elencate nelle corrispondenti specifiche di procedura di saldatura. I piani possono essere limitati a quelle parti delle attrezzature che sono essenziali per assicurare la qualità della costruzione saldata.

Saldatura ed attività connesse

Il costruttore deve eseguire un’adeguata pianificazione della produzione.Il costruttore deve preparare la/e specifica/specifiche di procedura di saldatura e si deve assicurare che esse siano applicate correttamente in produzione.Le procedure di saldatura devono essere qualificate prima della produzione. Il metodo di qualificazione deve essere conforme alle norme di prodotto pertinenti o secondo quanto prescritto nella specifica.

Materiali di apporto di saldatura

Il costruttore deve preparare e applicare procedure per l’immagazzinamento, la movimentazione e l’impiego dei materiali di apporto, in modo da evitare assorbimento di umidità, ossidazione, danneggiamenti, ecc. Le procedure devono essere conformi alle raccomandazioni del fabbricante dei materiali di apporto.L’immagazzinamento deve essere fatto in modo che i materiali base, inclusi quelli forniti dal cliente, non subiscano danneggiamenti. L’identificazione deve essere mantenuta durante l’immagazzinamento.

Ispezioni e prove

Si devono effettuare le ispezioni e le prove applicabili negli stadi appropriati del processo di fabbricazione, in modo da assicurare la conformità ai requisiti del contratto.L'ubicazione e la frequenza di tali ispezioni e/o prove dipendono dal contratto e/o dalla norma di prodotto, dal procedimento di saldatura e dal tipo di costruzione

Non conformità ed azioni correttive

Si devono prendere misure per controllare elementi o attività che non sono conformi ai requisiti specificati, in modo da prevenire inavvertitamente la loro accettazione. Quando la riparazione e/o la rilavorazione è eseguita dal costruttore, devono essere disponibili descrizioni delle procedure appropriate in tutti i posti di lavoro dove è eseguita la riparazione o la rilavorazione. Qualora sia eseguita la riparazione, i pezzi devono essere di nuovo sottoposti a ispezioni, prove e riesame in conformità ai requisiti originali Inoltre si devono prendere misure per evitare che si ripetano non conformità.

Taratura e convalida di attrezzatura di misura, ispezione e prova

Il costruttore deve essere responsabile dell’adeguata taratura o convalida delle attrezzature per le misure, l’ispezione e le prove. Tutte le attrezzature usate per valutare la qualità della costruzione devono essere adeguatamente controllate e devono essere tarate o convalidate a intervalli specificati.

Identificazione e rintracciabilità

L’identificazione e la rintracciabilità devono essere mantenute attraverso tutto il processo di fabbricazione, se richiesto.

Tags: qualita, saldatura, iso3834, certificazione, 3834-2, processo speciale

Offerte Limitate

  • Cancello pedonale in ferro forgiato

    Cancello pedonale in ferro forgiato

    Offerta speciale limitata per rinnovo mostra permanente, cancello pedonale in ferro forgiato completo di basamento.
    Viene offerto al prezzo speciale di €uro 1.600,00 IVA esclusa per il solo cancello pedonale esclusivamente abbinato a cancello carrabile nella formula visto e piaciuto.

    • risultante -23,8% circa dal prezzo di listino:

Video